Su di me

Sono Emanuele Ferrari e in questa pagina voglio raccontarvi qualcosa di me.
 

emanuele ferrari profilo mod.jpg

Lezioni universitarie

Sono un pianista e ricercatore di musicologia e storia della musica presso l’Università di Milano-Bicocca, dove insegno Musica e didattica della musica con un metodo innovativo e interattivo grazie al quale gli studenti pian piano scoprono da soli i misteri nascosti dietro il brano oggetto del corso, dissezionato al pianoforte assieme a me.

stresa festival foto_edited.jpg

Attività artistica

Ho tenuto concerti, lezioni-concerto, master classes, relazioni a convegni, conferenze, e pubblicato saggi, in Italia, Svizzera, Francia, Spagna, Germania, Olanda, Svezia, Cipro, Colombia, Brasile e Stati Uniti. I miei spettacoli pianistici e narrativi (le lezioni-concerto) sono stati trasmessi sul canale satellitare "Sky Classica HD" e da "La Fenice Channel", radio web del teatro La Fenice di Venezia.

L’interesse suscitato da questa formula ha permesso di realizzare con successo al Teatro Litta di Milano, nel 2013-14, nel 2014-15, e nel 2015-16, tre intere stagioni, a cura dell’Associazione "Sulle Note", “in cui il protagonista è un artista solo” (Musica), “geniale” (La Stampa), che “svela tutti i segreti di una composizione” (Corriere della Sera). L'avventura è poi proseguita e prosegue ancora con l'Associazione "Certe Note"  che ha curato le stagioni successive (2016-17, 2017-18, 2018-19, 2019-20, 2020-21, 2021-22) e che si occuperà della prossima (2022-23).

 

Ho ottenuto entusiastiche recensioni, articoli e interviste sui principali quotidiani italiani e sulle più importanti riviste di musica.

certenotelogonew_piccolo_1.png

Accademia del Silenzio

Sono membro fondatore dell’Accademia del Silenzio e ogni anno tengo dei laboratori sul tema del silenzio nella musica.

accademia del silenzio2.png

Premi e riconoscimenti

Per l’originale attività artistica e per l’innovativa didattica universitaria ho ottenuto il Silver Award nella competizione internazionale "Reimagine Education Awards" di Philadelphia nella categoria "Coltivare la curiosità", premio più alto ottenuto da un ateneo italiano nel 2016.

 


La mia biografia è stata inclusa nel "Marquis Who’s Who in the World 2015 e 2016".

CULTIVATING-CURIOSITYSilver-Award.png

Bibliografia

Sono  autore di quattro monografie e decine di saggi di estetica e critica musicale.